E’ possibile chiedere prestiti senza poter prestare garanzie di alcun genere?

Come è noto, per poter richiedere prestiti il sistema creditizio pone una condizione ben precisa: poter presentare garanzie in grado di attestare la possibilità per il richiedente di ripagare il debito contratto.

Esiste però una categoria, quella dei nullatenenti, che con tutta evidenza non può prestare le garanzie richieste. La domanda che sorge spontanea, di fronte ad una situazione di questo genere, è perciò la seguente: chi non possiede nulla, busta paga o immobili, può richiedere prestiti? La risposta è sicuramente affermativa, anche se può sembrare strano.

Il prestito con garante

La risposta affermativa di fronte ad una domanda di questo genere è resa possibile dall’esistenza di una formula come il prestito con garante, il quale va in pratica a spostare l’onere di presentare le dovute garanzie di carattere reddituale o patrimoniale ad una terza figura, solitamente un amico o un parente, disposto a correre il rischio di dover subentrare nel pagamento di quanto concordato a livello contrattuale nel caso il contraente principale non sia in grado di onorare il debito contratto, magari a causa di difficoltà sopravvenute nel frattempo.

Per poter fungere da garante, però, questa terza figura deve non solo avere adeguate entrate o patrimonio su cui impostare il piano di rientro, ma anche non far parte di un elenco di cattivi pagatori o di protestati, ovvero essere in possesso di merito creditizio. Si tratta di una precauzione del tutto logica da parte di un sistema che è ancora oggi oberato da una notevole mole di crediti incagliati, ovvero di quei prestiti che non sono mai stati ripagati da parte di contraenti entrati in una spirale di difficoltà che ha impedito loro di onorare l’impegno preso con gli enti richiedenti. Un problema che in Italia interessa molti istituti bancari e finanziari, di fronte al quale è necessaria una dose aggiuntiva di prudenza.

Ricordiamo infine che per coloro che volessero saperne di più sui prestiti accordati a chi non è in grado di presentare le dovute garanzie, è possibile avere notizie e informazioni online, ad esempio consultando guidaprestitisenzabustapaga.it, un sito che costituisce un vero punto di riferimento per i consumatori.